Comune di Lusia

Primo giorno di scuola per 23 nuovi alunni

Pubblicata il 13/09/2021

Emozionati, contenti, curiosi di vivere la nuova esperienza. Qualcuno forse, con la voglia di restare ancora un giorno in vacanza, qualcun altro invece non è riuscito a trattenere le lacrime salutando i genitori.  Però  tutti belli colorati, con mascherine ed i loro grandi zaini sulle spalle. Al cancello la prova della temperatura per i 23 nuovi alunni della scuola primaria "Pighin" di Lusia. 
Ad accoglierli, nel cortile della scuola, dando loro il benvenuto sulle note dell'inno nazionale, gli altri alunni della primaria e secondaria, diretti dal professor Pierangelo Tempesta. E per rivolgere loro l'augurio di buon anno scolastico, sono intervenuti la dirigente  del comprensivo di Lendinara, Laura Riviello, il vicesindaco Michele Bassani, l'assessore all'istruzione Lorella Battistella, l'assessore al Bilancio Sara Fornari. L'amministrazione comunale ha omaggiato i bambini di prima con un kit di colori, matite quaderni e cancelleria per affrontare al meglio l'avventura che li attende. L'assessore Battistella in particolare,  ha ricordato i grandi investimenti compiuti nella tecnologia, dettati anche dall'esigenza dovuta alla pandemia. Sono state fornite alla scuola primaria lavagne interattive in ogni aula per l'insegnamento in presenza ed eventualmente sperando di non dovervi ancora ricorrere, per la DAD. E' stata fornita una nuova LIM anche alla scuola dell'infanzia. Presto inizieranno con il contributo dell'amministrazione di Lusia,  in collaborazione con l'Istituto comprensivo di Lendinara, appositi corsi di formazione per l'utilizzo della nuova strumentazione, per gli insegnanti. 

Facebook Twitter